it

Auto, Gruppo Intergea: Oltre 52mila auto vendute nel 2020

Alberto Di Tanno (presidente): Dati che certificano una grande tenuta del Gruppo 

Nel 2020 il Gruppo Intergea ha venduto 52.740 automobili. Il totale considera sia le nuove immatricolazioni (a privati e aziende) sia le vendite dell’usato e dei km0 e le vendite a noleggio.

Si tratta di un dato aggregato che conta 23 società, comprese anche le aziende partecipate dal Gruppo e quindi non controllate.

“I volumi di vendita raggiunti segnano soltanto un calo del 4% rispetto al 2019 e dalle nostre previsioni di chiusura non dovrebbero esserci flessioni di fatturato”, dichiara Alberto Di Tanno, presidente del Gruppo Intergea. “Si tratta di un ottimo risultato se paragonato al complessivo decremento del mercato dell’auto nell’anno della pandemia, che ha perso circa il 20% tra nuovo e usato”, spiega.

“Individuare i punti di forza – prosegue Di Tanno – metterli a sistema, adattandosi tempestivamente alle nuove tecnologie, ha determinato la grande tenuta del Gruppo, in un periodo anomalo e drammatico come quello vissuto e che ancora stiamo attraversando. Senza dimenticare il rinforzo rappresentato dalle agevolazioni alla rottamazione e gli ecobonus statali che hanno contribuito a sostenere il settore e le famiglie”.

La migliore performance sul mercato dell’auto è quella giocata dall’usato. Le vetture km0 e usate toccano quota 30.476. Le nuove immatricolazioni invece registrano 20.728 consegne. Più modeste le vendite a noleggio che comunque superano i 1.500 veicoli.