La Concessionaria Autoalpina sul Financial Times: risulta le 1000 aziende europee che hanno avuto una maggiore crescita negli ultimi 3 anni!

Financial-Times

Sul Financial Times (inserto FT 1000) è stata pubblicata la classifica delle 1000 aziende che hanno avuto la crescita maggiore negli ultimi 3 anni in EUROPA (2012-2015).

La Concessionaria Autoalpina risulta nella posizione 594.

La Concessionaria Autoalpina è l’unica concessionaria di auto presente nel ranking del Financial Times

Qui l’articolo completo: https://ig.ft.com/ft-1000/https://ig.ft.com/ft-1000/

Fratelli Cozzi premiata per la seconda volta per le “Buone prassi di responsabilità Sociale”

Foto-Premio-CSR

Il 17 Febbraio 2016 Fratelli Cozzi S.p.A. viene premiata, unica concessionaria in tutta la Lombardia, per le “Buone prassi di responsabilità sociale” attuate in azienda.

La premiazione si è tenuta il 17 febbraio presso l’Auditorium di Palazzo Lombardia a Milano e ha interessato una limitata selezione di aziende lombarde. Sono circa un milione le aziende operanti in Lombardia e, tra quelle che hanno partecipato al concorso, solo 136 sono state riconosciute per le loro attività di impegno sociale e ambientale.

Fratelli Cozzi è stata premiata quindi come Impresa Socialmente Responsabile (dall’acronimo inglese CSR – Corporate Social Responsibility). Un’impresa è socialmente responsabile ogniqualvolta si dota di approcci e strumenti per integrare nella propria gestione gli aspetti relativi a tematiche ambientali, di etica, del rispetto dei diritti umani e dei diritti dei consumatori.

Gli ambiti di applicazione della Responsabilità Sociale rilevati per Fratelli Cozzi comprendono progetti di impegno ambientale e sviluppo sostenibile (Ambiente), la pratica della CSR con mercato, clienti e fornitori (Business), iniziative nei confronti della Comunità Locale (Comunità), impegno verso i collaboratori (Dipendenti).

 

 

Alfredo Parietti Presidente della Camera di Commercio di Piacenza

parietti

Alfredo Parietti eletto per acclamazione nuovo presidente della Camera di Commercio di Piacenza. Il presidente dell’Unione Commercianti succede a Giuseppe Parenti che ha concluso il suo mandato.

L’elezione è avvenuta nella Sala Consiglio della Camera di Commercio al termine della riunione di insediamento del nuovo Consiglio camerale. Sul tavolo del neopresidente le sfide dei prossimi mesi: quella della riduzione delle risorse disponibili e il riordino territoriale degli enti camerali con la fusione con Parma e Reggio.

“È con entusiasmo e senso di responsabilità che assumo questo ruolo – ha spiegato Alfredo Parietti ai cronisti – perchè sarà un mandato che dovrà confrontarsi con due temi, il primo è quello delle risorse in calo. Per questo dovremo individuare e valorizzare i progetti più meritevoli per il territorio. Il secondo tema riguarda il progetto dell’area vasta, dovremo cercare di portare avanti le trattative con le altre camere di commercio che valorizzino i nostri asset, le funzioni di sportello, che preservino il nostro patrimonio e non ultimi anche i nostri dipendenti che hanno sempre dato un ottimo contributo”.

 

Fonte: Piacenza Sera

La 24ore di Fratelli Cozzi

24ore

Sabato 24 e domenica 25 ottobre, riapertura straordinaria del Museo Fratelli Cozzi per l’evento la 24 ore di Fratelli Cozzi

Pietro, Roberto ed Elisabetta Cozzi sono lieti di presentare La 24ore di Fratelli Cozzi: un evento dedicato alla celebrazione di 60 anni di attività dell’azienda e all’inaugurazione del Museo Fratelli Cozzi Alfa Romeo.

La 24ore di Fratelli Cozzi vuole celebrare e condividere la storia di un marchio, di un’azienda, di una famiglia, attraverso l´inaugurazione di un museo e la partecipazione di prestigiosi relatori legati al mondo dei motori e non solo.

Il programma della 24ore Fratelli Cozzi si aprirà venerdì 23 ottobre con la conferenza stampa, la presentazione ufficiale alle istituzioni e con la visita del museo in anteprima per giornalisti e istituzioni.

L’evento proseguirà sabato 24 e domenica 25 con l´apertura al pubblico del museo e l´avvio di una staffetta di interventi che racconteranno le tante sfaccettature del mondo Alfa Romeo: dall´evoluzione del logo, ai racconti degli AlfaClub, passando per il cinema e le auto, arrivando alla storia di Fratelli Cozzi, raccontata anche attraverso le evoluzioni architettoniche della sede, fino alla creazione del museo. Tra i relatori citiamo Gippo Salvetti, Marco Fazio, Stefano Agazzi, Andrea Vecchi, Gabriele Buratti, Fabio Morlacchi, Maurizio Sala. Con la partecipazione di Alessandro Bertelli di Ruoteclassiche che intervisterà il mitico pilota Arturo Merzario e con il contributo dell’ Istituto Cinematografico Michelangelo Antonioni che racconterà la storia dell´auto nel cinema.

Chiuderà La 24ore di Fratelli Cozzi, un evento speciale dedicato a donne&motori con l´elezione della Woman In Power 2015 Expo Edition, scelta attraverso la votazione della migliore “ricetta di vita”. L´evento è gratuito con prenotazione obbligatoria attraverso il sito www.museofratellicozzi.it e sarà trasmesso in diretta streaming da OkNetwork.

Il Gruppo Intergea entra nella Società F.C. Pro Vercelli 1892 S.r.l.

vercelli

Gruppo Intergea S.p.A comunica l’ingresso nella Società F.C. Pro Vercelli 1892 S.r.l. con una quota di partecipazione pari al 20% del capitale sociale.

Intergea, oltre che socio, è anche sponsor della F.C. Pro Vercelli 1892 con Nobis Assicurazioni (main sponsor del Chievo Verona), Autoingros, Logica, Forza Maserati e F.lli Cozzi.

Presidente e azionista di riferimento di Intergea è il Sig. Alberto Di Tanno, che in occasione della prossima Assemblea di approvazione del Bilancio, entrerà nel Consiglio di Amministrazione della F.C. Pro Vercelli 1892 S.r.l. con il ruolo di Vicepresidente non esecutivo.

Lieto della nuova collaborazione, il Gruppo Intergea augura alla Pro Vercelli di conseguire i migliori risultati.

Nobis Compagnia di Assicurazioni Co Sponsor del ChievoVerona

thumb_adv

Nobis Compagnia di Assicurazioni, società controllata all’80% dal Gruppo Intergea e partecipata al 20% da Investimenti Industriali, è Co Sponsor del ChievoVerona per la stagione sportiva 2014-2015.

Nobis è una compagnia moderna, nata da un progetto innovativo solamente nel 2008, ma da allora in costante ascesa, proprio come il Chievo, l´unico club proveniente dalle categorie regionali minori ad aver scalato l´intera piramide calcistica ed essere arrivato in serie A.

Una sfida alle “grandi” giocata insieme con valori e qualità.